BASE IMPONIBILE PER I TERRENI

BASE IMPONIBILE PER I TERRENI: costituita da reddito dominicale maggiorato del 25% alla quale applicare i seguenti coefficienti.

Categorie Coefficiente IMU (in vigore dal 2014) applicati sulla rendita catastale

 

Altri terreni agricoli

 

  135


I  terreni  agricoli  posseduti  da  coltivatori  diretti  o  da imprenditori agricoli  professionali  di  cui  all'articolo  1  del  decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 99, e successive modificazioni, iscritti nella previdenza agricola, purché dai medesimi condotti, sono soggetti all'imposta limitatamente alla parte di valore eccedente euro 6.000 e  con  le  seguenti riduzioni:

a)  del  70  per  cento  dell'imposta  gravante  sulla  parte  di  valore eccedente i predetti euro 6.000 e fino a euro 15.500;

b) del  50  per  cento  dell'imposta  gravante  sulla  parte  di  valore eccedente euro 15.500 e fino a euro 25.500;

c) del  25  per  cento  dell'imposta  gravante  sulla  parte  di  valore eccedente euro 25.500 e fino a euro 32.000

BASE IMPONIBILE PER LE AREE EDIFICABILI: valore venale in comune commercio al primo gennaio dell'anno di imposizione su cui rimane l'obbligo dichiarativo.